Quanto è organizzato il tuo team di lavoro?
3 azioni pratiche per iniziare bene l anno

3 azioni pratiche per iniziare bene l’anno

3 azioni pratiche per iniziare bene l anno
3 azioni pratiche per iniziare bene l anno

Queste sono le settimane dei buoni propositi e della voglia di cambiare qualche abitudine. Sappiamo tutti e tutte che la maggior parte di questi propositi svaniscono a metà gennaio. In questo post ti diamo 3 dritte per portare a termine 3 obiettivi per iniziare bene l’anno. Realizzare questi 3 obiettivi innescherà buone abitudini e nuovi desideri da realizzare nei prossimi mesi.

Sistema il tuo inbox una volta per tutte

Inizia l’anno organizzando al meglio il tuo inbox. Trasforma il tuo inbox da archivio caotico e strabordante in uno strumento di gestione delle tue attività.

Come fare? Puoi leggere il post fai pace con l’email e il post stress da reperibilità 24/7 oppure acquistare e seguire il videocorso di un’ora Email no stress e sfruttare anche i 30 minuti di formazione individuale compresi nell’acquisto.

Se vuoi iniziare l’anno senza la solita sensazione di sopraffazione che provi quando entri nella tua email aziendale e organizzare il tuo inbox una volta per tutte, il corso di Ale sulle email è quello che fa per te. Il corso è diviso idealmente in 3 parti (email e concentrazione, scrivere meglio per ricevere meno email, organizzare l’inbox) più un bonus sulle funzioni speciali di Gmail.

Impara a definire gli obiettivi

Sai perché i buoni propositi si schiantano a metà gennaio? Perché non sai trasformare un desiderio in un obiettivo, e un obiettivo in azioni concrete. Il modo migliore per iniziare l’anno, e farti il regalo più bello che non hai ricevuto sotto l’albero, è imparare una volta per tutte come definire gli obiettivi.

In rete trovi un miliardo di suggerimenti, e anche noi abbiamo scritto di obiettivi smart &Co, ma se vuoi un corso super pratico, e sfruttare i 30 minuti di formazione individuale compresa, il corso di Anna sulla definizione degli obiettivi è quello che stavi cercando.

Nel corso si parla di desideri, sogni, motivazione e obiettivi. È un corso denso nel quale farai anche pratica attraverso degli esercizi ad hoc che potrai poi verificare dal vivo con Anna, prenotando la tua consulenza di 30 minuti. Che ne dici, ti butti?

Basta procrastinare e inizia adesso

Se organizzare l’email è una cosa che vorresti fare ma hai deciso che rimandi ancora un po’, se hai capito che formulare obiettivi in modo vago non ti fa arrivare da nessuna parte ma pensi che non sia ancora questo il momento di prendere in mano la tua vita, allora ecco il terzo suggerimento: smetti di procrastinare!

Abbiamo scritto tanto sulla procrastinazione perché è una delle cause principali del non raggiungimento degli obiettivi, semplicemente perché non si fa il primo passo, non si inizia mai, o si inizia troppo tardi. Vincere la procrastinazione ti permette di spianarti la strada per tutto il resto.

Se quindi hai deciso di rimandare l’acquisto dei corsi precedenti allora il corso di Paola sulla procrastinazione è esattamente quello che ti serve.  Nel corso capirai i motivi della procrastinazione, vedrai le tecniche per non farlo più e gli errori da non fare. Anche in questo caso potrai sfruttare i 30 minuti di formazione individuale compresi con l’acquisto del corso. Se senti che hai tante idee in testa, ma non è mai il momento giusto per iniziare, fatti questo regalo e scardina le dinamiche che ti fanno rimandare le cose. Sarà il modo migliore per iniziare l’anno perché imparerai a iniziare qualsiasi attività dovrai o vorrai fare.

Per ricapitolare inizia l’anno con il piede giusto e organizza l’inbox per avere il controllo della tua email, impara a definire bene gli obiettivi per trasformare i tuoi desideri in azioni pratiche e dì basta alla procrastinazione per iniziare ora.

Condividi

Siamo un team di formatrici e consulenti di organizzazione personale che aiutano aziende e professionisti nell’organizzazione delle risorse scarse: spazio, tempo, attenzione ed energie. Siamo autrici del libro “E vissero tutti organizzati e felici” edito da Zandegù dove suggeriamo strategie per migliorare l’equilibrio vita-lavoro.

Vuoi restare sempre sul pezzo con i nostri blog post?

Iscriviti alla nostra newsletter: riceverai in regalo il webinar “Organizzati e Felici” e contenuti settimanali per mettere in ordine le tue giornate.

Leggi altri articoli correlati

Come si scrivono le email
Organizzare il lavoro

Come si scrivono le email

In questo articolo mi focalizzo su come si scrivono le email di lavoro. Prendo spunto dalle ottime osservazioni del direttore degli Uffizi Eike Schmidt che

Leggi di più »