Quanto è organizzato il tuo team di lavoro?
perfezionismo

Perfezionismo, l’alibi per non fare le cose

perfezionismo

Oggi un invito ad abbandonare il perfezionismo.

Uno dei motivi migliori per non fare le cose è pensare che debbano essere perfette.

Devo mandare un preventivo a un cliente e mi perdo a mettergli 100 dettagli, a trovare il layout giusto , gli effetti speciali e confezionarlo con i riccioli quando lui è lì che aspetta e vuole una quotazione al volo.

Non dico certo che bisogna arrivare al chissenefrega, ma capire che a volte il perfezionismo è la scusa migliore per non fare le cose.

Cercate di essere semplici e ricordatevi che come dice Zuckerberg “done is better than perfect”!

Fatto è meglio di perfetto!

Vuoi fare un check sul tuo livello di perfezionismo? Contattami che ne parliamo!

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Del team è quella metodica, disciplinata e riflessiva. Ha fatto dell’organizzazione uno stile di vita e del decluttering una filosofia per vivere meglio e più felice. Ha un grande dono: fa le cose senza fretta, ma velocemente.

Vuoi restare sempre sul pezzo con i nostri blog post?

Iscriviti alla nostra newsletter: riceverai in regalo il webinar “Organizzati e Felici” e contenuti settimanali per mettere in ordine le tue giornate.

Leggi altri articoli correlati